Ultime notizie

VIDEO / I gol “Farsa” del Figline finiscono su Striscia la Notizia: la figuraccia è virale!

“La solidità difensiva del Figline Valdarno”

Così, il comico toscano Cristiano Militello, famoso per la rubrica “Striscia lo Striscione” curata per Striscia la Notizia, introduce i secondi di filmato dedicati alla società giallo-blu del Valdarno. 

Un argomento di assoluta tendenza nelle ultime 48 ore: quanto accaduto nel match Tau – Figline con la “farsa” architettata dalla squadra fiorentina per subire il passivo di 5-1 e sistemare a proprio vantaggio – considerata la sconfitta acquisita – la differenza reti nel triangolare che coinvolge anche il Livorno, è diventato di dominio nazionale e internazionale.

Finito sulla stampa regionale e italiana, persino su mass media spagnoli, fino all’exploit di ieri sera, pochi minuti passate le 21:00: il Figline e la sua retroguardia in prima serata su Canale 5 nella sezione “frittate”. 

Virale il video del match, virale la figura di m…
Calza a pennello il “meme” preferito di Striscia La Notizia con Emilio Fede che, dagli studi Mediaset, intona il bel “che figura di m…”

Eccola là, totale, pericolosa per le conseguenze sportive che potranno aprirsi nei confronti del Figline Valdarno e per la pessima pubblicità “promossa” dal calcio toscano verso un intero movimento dilettantistico già in crisi, di qualità e quantità. 

Dispiace, inoltre, per il numero uno del Figline Valdarno, citato persino da Jerry Scotti nel post-servizio di ieri sera, irreprensibile portiere di categoria la cui professionalità è riconosciuta nell’intero ambiente calcistico toscano, trovatosi suo malgrado al centro del caso.

VEDI IL VIDEO QUI: AL MINUTO 4:30

Matteo Merciai

Direttore della testata online Dai Colli Fiorentini, ha fondato questa piccola grande realtà il 9 aprile 2016, lanciandosi nel sogno di raccontare il proprio territorio trasportato dalla passione e da un occhio attento e critico. Ha avuto esperienze e collaborazioni durature con Striscia La Notizia, Corriere Fiorentino, Chiantisette, Sportitalia

Precedente

Una notte…traballante: nuova (forte) scossa ad Impruneta, la reazione dei paesani

Successivo

Si tra-balla!