Ultime notizie

Lezione di classe: la lettera del presidente del retrocesso Castelnuovo Garfagnana

Retrocedere con stile, chiedete al Castelnuovo Garfagnana. E’ bella, bellissima la lettera che il presidente garfagnino Dino Dini ha scritto alla Baldaccio Bruni al termine della gara che ha visto la squadra tornare in Promozione, sconfitta due a uno. Il numero uno della società biancoverde ha voluto riservare parole di sportività ed educazione ai biancoverdi. Qualcosa che andrebbe fatto leggere in tutte le scuole calcio, per dare l’esempio giusto per davvero ai ragazzi dopo tante brutte scene viste in questa stagione.

“Caro Presidente/Società, sono trascorsi solo pochi giorni dall’ultima partita del girone dei play out, disputata presso il Vostro impianto, partita che come sappiamo ci ha visti condannati alla retrocessione al campionato di Promozione. Ed ho/abbiamo voluto scrivere la presente per ringraziarVi per l’ospitalità dimostrata e per l’atmosfera di sportività “pura e sana” che ci avete fatto respirare. Ovviamente ricorderemo per sempre la trasferta ad Anghiari con un pizzico di rammarico, ma questo non certo nei Vostri confronti e/o degli Anghiaresi, ma la ricorderemo anche, forse soprattutto, per ciò che avete dimostrato di essere, una Società seria, formata da persone serie accomunate da tanta passione per il calcio, e cosa fondamentale, un “paese unito” ed attaccato ai Vostri colori!”

“E’ stato bellissimo vedere così tanto pubblico ad incitare i propri beniamini” prosegue la lettera. “Da Presidente posso dirVi nuovamente grazie. Grazie soprattutto anche ai ragazzi in campo che a fine partita hanno manifestato gesti di conforto ai nostri ragazzi. Francamente mi piacerebbe parecchio tornare a visitare la Vostra terra. Per quel poco che ho potuto ammirare è semplicemente bellissima, mi prometto di rifarlo in un futuro prossimo, magari venendo proprio a vedere giocare la Vostra squadra e perché no, a fargli tifo. In ultimo, me lo consenta, mando un abbraccio affettuoso a Lei e a tutta la Società, alla quale spero che venga riportato il mio messaggio di stima ed ammirazione manifestato con la presente. Vi auguro una prossima stagione sportiva piena di successi e soddisfazioni come indubbiamente meritate. Un cordiale saluto, forza Baldaccio!”

Lorenzo Topello

Precedente

Mannarino tour: ultime date al Tuscany Hall di Firenze

Successivo

Juniores da favola: il Grassina conquista l’Elite!