Ultime notizie

Unicoop Firenze, al CRC Antella una cena per sostenere il bel progetto “Abbraccia un albero, dai vita a un bosco”

Conoscete il progetto di Unicoop Firenze “Abbraccia un albero, dai vita a un bosco”? 

L’iniziativa di Unicoop, lodevole,  si pone l’obiettivo di creare a Montopoli in Val d’Arno, all’interno di un’area lungo la superstrada Firenze-Pisa-Livorno precedentemente occupata da un allevamento, il primo bosco biosostenibile d’Italia realizzato su un ex terreno industriale. Il bosco sarà “bio”, in quanto incubatore di diversità naturalistica, e sarà sostenibile per l’assorbimento di anidride carbonica, ma anche perché sarà un modello funzionante di “polmone verde” con una proporzione tra costi e benefici della piantagione ripetibili nel tempo e nel territorio.

Un esperimento sul campo, insomma, di quanto si possa fare per cercare di salvare il nostro pianeta piantando alberi. Il progetto all’avanguardia, di sensibilizzazione attraverso l’atto pratica, qualora avesse il successo sperato, sarà riproposto in altre aree della nostra regione. 

Per questo Unicoop Firenze ha avviato una campagna di raccolta fondi per sostenere  il progetto “abbraccia un albero, dai vita a un bosco”: in collaborazione con PNAT, Legambiente e Re Soli Foundation, è in programma una cena al Circolo Ricreativo Culturale di Antella, realtà sempre attenta alla sostenibilità ambientale.

L’appuntamento è per giovedì 2 dicembre alle ore 20:00 presso la pizzeria-ristorante del Circolo: un primo a sorpresa, pizze a volontà, dolce, acqua e vino.

Prenotazione obbligatoria allo 055621207 o cercando Sergio al 3388576584. 

Matteo Merciai

Precedente

Violenza di genere in Toscana: 121 femminicidi in 15 anni, partner e ex partner i colpevoli

Successivo

Consorzio Chianti Classico, nel 2022 approvazione UGA. Manetti: “Undici zone che saranno specificate in etichetta”