Ultime notizie

Tragedia a Scandicci: marito e moglie novantenni precipitano dal balcone, presunto suicidio

Tragedia ieri sera nel centro di Scandicci, in provincia di Firenze.
Attorno alla mezzanotte una coppia di anziani, lui 91 anni e lei 90, è deceduta dopo essere precipitata dal balcone di casa situata al terzo piano, da un’altezza di circa dieci metri, in via De Amicis. Un gesto probabilmente volontario.

Sono attualmente in corso indagini da parte dei carabinieri per ricostruire la dinamica: in un primo momento si era pensato da un omicidio-suicidio, in realtà gli ultimi sviluppi sembrano indicare un duplice suicidio: i vicini di casa li avrebbero visti saltare nel vuoto, come riporta anche La Nazione.

E’ stato trovato infatti un biglietto che sembra attestare questa seconda ipotesi: nel foglio sarebbe riportata la volontà dell’anziana coppia, indirizzato ai figli, presenti nella vita dei genitori.

A spingere i due a questo gesto estremo, probabilmente, in base alle prime informazioni raccolte dai militari, la grave patologia della quale era affetta la donna 90enne. 

 

Matteo Merciai

Precedente

“Al ladro, al ladro” alle Cascine: due anziani derubati, preso lo scippatore

Successivo

Caporalato in provincia di Firenze: lavoro nero per raccolta olive, pagati 3,50 € all’ora