Ultime notizie

Tony Hadley a Firenze: 40 anni di carriera in una sera

La sua voce ha segnato l’epopea Spandau Ballet, ha marchiato in modo indelebile il pop mondiale e fatto innamorare milioni di fan. Tony Hadley festeggia 40 anni di carriera e il tour mondiale allestito per l’occasione – dopo decine di date in Gran Bretagna, Australia, Nuova Zelanda, Giappone e Filippine – ferma sabato 26 novembre al Tuscany Hall di Firenze, per quello che si annuncia un vero concerto-evento.

Inizio ore 21. I biglietti (posti numerati da 37,95 a 49,45 euro) sono disponibili sui siti ufficiali www.bitconcerti.it e www.tuscanyhall.itwww.ticketone.it (tel. 892.101) e nei punti Box Office Toscana (www.boxofficetoscana.it/punti-vendita – tel. 055.210804).  

Sarà l’occasione per celebrare una delle voci più autorevoli del pop, che ha visto gli esordi con il movimento del New Romantic, interpretando canzoni cult degli Spandau Ballet come l’epica “Through the Barricades”, il brano al primo posto di tutte le classifiche internazionali “True”, e l’inno non ufficiale delle Olimpiadi di Londra “Gold”. In questo viaggio nella propria carriera, Tony eseguirà dunque brani iconici del periodo in cui era con gli Spandau Ballet, ma anche le sue canzoni da solista, senza tralasciare qualche iconica cover.
Quattro decenni che Tony ha vissuto sulla cresta dell’onda: prima con la sua ex band Spandau Ballet e in seguito come solista, accompagnato dal suo gruppo The Fabolous TH Band.
 
L’Italia è da sempre uno dei paesi più amati da Tony Hadley, un amore ricambiatissimo. Dopo varie collaborazioni con artisti italiani (con Caparezza in “Goodbye Malinconia”, con Nina Zilli in “The fair tales of New York”), nel 2019 è stato ospite al Festival Di Sanremo, accompagnando Arisa, in gara, nel brano “Mi sento bene”, e recentemente a “Propaganda Live” su La Sette, dove ha interpretato “Through the Barricades” e la nuovissima “Obvious”.

Come solista, Tony ha tenuto concerti in tutto il mondo, sia con la sua band, che con gruppi swing, e con grandi orchestre. Nel 2005 si è guadagnato il premio Gold Badge dalla British Academy of Composers and Songwriters; nel 2007 ha convinto nuovi fan apparendo nel musical Chicago nel ruolo di Billy Flynn nei teatri del West End di New York. “Talking To The Moon”, il suo ultimo album da studio, datato 2018 (2019 per il mercato italiano) è stato album della settimana su Radio BBC2, e il primo singolo “Tonight Belongs To Us” Singolo della settimana. Nel 2021 è uscita “Obvious”, scritta con Mick Lister, anch’essa nella top playlist di BBC2.  
Da anni, Tony Hadley presenta lo show della domenica mattina della BBC3 Counties Radio. Nel dicembre del 2019 ha ricevuto l’onorificenza Queen’s New Year’s Honours List per il suo impegno benefico nei confronti del Shooting Star Children’s Hospice.

Redazione

Precedente

Fiesole, tenta di estorcere soldi agli anziani genitori: arrestato

Successivo

Amiamo con tutto il nostro io