Ultime notizie

Tavarnuzze, auguri Tosca e Renzo: 90 candeline per lei e 65 anni di matrimonio festeggiati in quarantena

Tavarnuzze – Oggi, Festa della Mamma, dedichiamo un piccolo pensiero a Tosca, signora tavarnuzzina che compie la bellezza di 90 anni. Augurissimi. Con lei, al suo fianco da un tempo incalcolabile, ecco il marito Renzo: durante la quarantena, costretti per chiari motivi di salute a rimanere distanti dalle figlie Catia e Paola, hanno festeggiato 65 anni di matrimonio. Si, sessantacinque. Da soli a causa del lockdown, l’uno il bastone dell’altro. L’uno tutta la vita per l’altro. 

A loro, dopo due mesi di notizie in chiaroscuro legate all’avvento tragico del Covid-19, le due figlie Paola e Catia rivolgono l’articolo, proprio oggi che questo abbraccio virtuale messo nero su bianco può affiancarsi ad una vicinanza ritrovata. Oggi che, inoltre, si festeggia l’unicità della Mamma.

“È con gratitudine che vogliamo dedicare un pensiero ai nostri fantastici genitori che ci hanno permesso di amare la vita e ci hanno insegnato ad andare avanti anche nei momenti più difficili, a superare le avversità e a rimanere sempre uniti.

Un plauso a Tosca e Renzo che hanno avviato la storia della nostra famiglia 65 anni fa, esattamente la mattina del 13 aprile 1955 nella chiesetta di Santo Stefano a Campoli, con un sì e una premessa per la vita. Rinnovata, nello stesso luogo sacro, in occasione del loro cinquantesimo anniversario di nozze.

A quei tempi erano due giovani che condividevano sogni e aspettative da sette anni: avevano il futuro in un pugno e la testa piena di idee e sogni, progetti e speranze.

Erano i tempi della rinascita per l’Italia post-bellica, il lavoro non mancava e ben presto, proprio qui, a Tavarnuzze, vicino alla città, costruirono la loro casa e le basi della loro famiglia.

In questa loro lunga storia d’amore, nonostante gli eventi negativi non siano mancati, hanno avuto anche grandi soddisfazioni, soprattutto perché sono stati sempre insieme, l’uno spalla per l’altra, godendo degli affetti familiari.

Il 13 aprile 2020 ricorreva il 65esimo anno di matrimonio, ma la quarantena non ha permesso alcun festeggiamento; oggi, 10 maggio, data in cui Fosca compie 90 anni, seppur seguendo le regole del necessario distanziamento, vogliamo spengere queste candeline in segno di augurio e affetto.”

Catia e Paola e famiglie

Precedente

Firenze, nuove aperture: tornano accessibili parchi cittadini e aree cani

Successivo

Coronavirus in Toscana, 10 Maggio: in calo contagi e decessi! 343 le guarigioni virali