Ultime notizie

“SOS to the World”, la collaborazione tra LiberoCaos e Bar Italia: una serata tra note, letture d’autore e buon cibo!

Da una collaborazione tra BAR ITALIA e LIBRERIA LIBEROCAOS nasce una serata tra musica, letteratura e apericena: PRENOTATE ALLO 0552313744

Impruneta intona l’appello: SOS to the world. Note e letture dautore”.
Questo il titolo dell’iniziativa organizzata dalla libreria LiberoCaos e dal Bar Italia di Piazza Buondelmonti, in programma venerdì 23 luglio alle ore 20:30.

Musica, letture e buon cibo: merito delle due attività commerciali imprunetine che nell’unione hanno trovato la forza di realizzare una serata intima, dedicata al piacere dello star insieme e all’importanza di ascoltare.

A mettere in note l’evento saranno i mitici Macché Quartet (Veronica Fascione – voce, Umberto Quattrone – chitarra e voce, Stefano Negri – sax, Marco Barsanti – batteria) che intervalleranno il loro repertorio jazz / funky a LETTURE: musica e letteratura che avranno quale tema centrale l'”amore universale“, inteso in senso lato e non soltanto come vita di coppia. Amore, cura e rispetto per se stessi e gli altri, l’ambiente e la natura, per la comunità, il canto, la musica e tutto ciò che di bello ci circonda.

Gli estratti che verranno letti saranno scelti da Alessandra e Agnese della Libreria LiberoCaos, citiamo alcuni titoli:  “Avrò cura di te”, ” Il bambino, la talpa, la volpe e il cavallo”, “Viola e il blu”. 

Questo valoroso percorso musicale e letterario sarà accompagnato dall’Apericena curato dal Bar Italia: proprio nei tavolini rinnovati dalla gestione di Nunzio Romano ed allestiti per l’occasione anche al di fuori del consueto spazio (verso LiberoCaos, appunto), i presenti saranno serviti con cibo a volontà e 1 bevuta per il costo totale della serata di 15 euro.

A proposito di prendersi cura degli altri: ogni posto che verrà prenotato per venerdì, sarà decorato e omaggiato con un bigliettino che riporterà una frase simbolica tratta da uno dei libri scelti per la serata. L’importanza dei piccoli gesti!

Matteo Merciai

Precedente

Covid19, 94 contagi nell’Ausl Toscana Centro: ecco dove

Successivo

Panzano, l’incontro…con trama: dalla premessa al colpo di scena, le scuole (forse) non se ne vanno!