Ultime notizie

Scuole, manutenzione e strade, verde a Impruneta: i lavori svolti a fine 2021 e gli interventi in programma per il 2022

Bilancio d’inizio anno sui lavori fatti e da fare a ImprunetaA conclusione dell’anno 2021, l’Amministrazione comunale comunica una sintesi dei lavori effettuati nella seconda metà del 2021 e quelli ad oggi in programmazione per il nuovo anno.Lavori eseguiti lo scorso anno:1) Pavimentazioni stradali del Comune concordati dall’ufficio tecnico ed eseguiti da Publiacqua come lavori di ricaduta sulle alterazioni stradali eseguiti, quali tratti di strada di:– via Imprunetana SP 69 dal centro abitato di Tavarnuzze fino a via Carlo Alberto Dalla Chiesa,– via delle Fornaci– via San Lorenzo a Colline– via di Massole2) Pavimentazione eseguita dall’Amministrazione nell’abitato di Baruffi, sia sulle sedi stradali che sui marciapiedi e parcheggi, compreso il rifacimento totale della segnaletica stradale (vedi foto n. 1-2-3)

2) Completamento installazione parapedonali su via Roma;3) Lavori di manutenzione per lo smaltimento delle acque meteoriche in particolare la pulizia delle zanelle e dei pozzetti sulle nuove asfaltature del centro del capoluogo.4) Rifacimento e manutenzione di paramenti murari e/o muretti di confine stradali nei seguenti luoghi (vedi foto n. 4-5):– Frazione di San Gersolè– Via Torricella– Via Colleramole– Via Fabbiolle– Via Quintole per le Rose5) Manutenzione stradale e segnaletica6) Sistemazione strade bianche e dei parcheggi7) Sistemazione tratto di strada via I Maggio contigua alla Scuola Sturiale (vedi foto n. 6)

Segnaletica via Primo Maggio

7) Interventi nelle SCUOLE:

  • interventi di antisfondellamento per mettere in sicurezza i soffitti che presentano maggiori criticità su tre scuole, Ghirlandaio, Sturiale, Paolieri
  • rifacimento interni, facciata e revisione copertura alla scuola Maltoni (vedi foto n. 7)
  • Asilo Nido: prima trance di lavori riguardanti pavimentazione, zona ingresso e perimetrale (vedi foto n. 8-9). La seconda trance prevede la sistemazione delle recinzioni, l’insonorizzazione delle aule e l’impianto di climatizzazione, lavori già affidati ad inizio settembre con la consegna lavori ad un anno dall’avvio dell’esecuzione (verranno effettuati in estate 2022 quando l’asilo è chiuso)
  • interventi di adeguamento statico alle scuole Materne di via Buozzi e di via Roma e il Ghirlandaio

8) Interventi sul ‘VERDE’:

  • sfalci e pulizia dei cigli stradali e delle strade comunali
  • manutenzione alberature con potature e abbattimenti di alberi pericolanti a seguito di specifiche perizie tecniche 
  • interventi di disinfestazione e prevenzione alle alberature   soggette a processionaria
  • lavori di manutenzione ordinaria straordinaria di illuminazione pubblica 
  • manutenzione stradali e marciapiedi su Tavarnuzze
  • ripristino passaggio pedonale e panoramico in via di Naldino
  • realizzazione di un corridoio per accedere all’area verde in sicurezza presso la Pescaia di Tavarnuzze da parte di Publiacqua 
  • ripiantumazione di 30 alberi nel Parco della Barazzina, alla Scuola Paolieri e nel verde pubblico a Baruffi

Ad oggi i lavori in programmazione nel 2022 sono i seguenti, posto che sono sempre possibili eventuali aggiornamenti successivi:1) realizzazione marciapiedi di via Mazzini2) interventi sui muri di via Montebuoni al Borgo e via di Colleramole3) manutenzione stradale di una parte di via Riboia e di via Brunelleschi a Baruffi4) sostituzione intera staccionata su via Libertà del Parco della Barazzina, manutenzione straordinaria dei giochi e delle panchine presenti5) sistemazione arredi e giochi nelle aree a verde pubblico6) interventi di potatura e eventuali abbattimenti di alberature pericolose stabilite da apposite e specifiche perizie 7) progettazione con Publiacqua per la realizzazione di un nuovo impianto di adduzione acque e scarico per un miglioramento del servizio idrico per i cittadini su Bottai 

Matteo Merciai

Precedente

San Casciano e Barberino Tavarnelle: termina l’attività del dott. Fabrizio Danieli, come effettuare la nuova scelta

Successivo

Covid, quarantena e fine isolamento: 12 Faq spiegano che cosa fare