Ultime notizie

Raccolta differenziata 2019: Impruneta si ferma al 73,41%

Raccolta differenziata: Impruneta si ferma al 73,41% non riuscendo ad incrementare la percentuale del 2018.
A partire dai dati presentati nel Report di sostenibilità 2019 di Alia servizi ambientali, riassunti nella tabella sottostante, riportiamo una dichiarazione del Sindaco di Impruneta Alessio Calamandrei sulla raccolta differenziata:
 
“I passi in avanti fatti negli ultimi anni sono stati passi importanti, ed alcuni anni hanno visto il nostro comune incrementare la differenziata anche a doppia cifra. Così non è stato nel 2019, dove la percentuale è rimasta praticamente identica al 2018 . Dobbiamo fare un ulteriore sforzo.
 
Nonostante il passo indietro dal 2017, dovuto ad una valutazione più restrittiva degli indici di valutazione (e sicuramente più veritieri), dobbiamo provare tutti insieme a ridare un’accelerata alla percentuale di differenziata. Oltre il 25% non viene differenziato.
 
Sarà nostra cura riuscire a capire “dove” porre maggiore attenzione come amministrazione (utenze domestiche, commerciali, industriali, abbandoni, etc.) e cercare di migliorare la differenziata su quelle utenze troppo “distratte”.
 
Da settembre metteremo in campo un’ulteriore risorsa per supportare gli utenti che possono aver differenziato in modo errato, credendo forse di differenziare in modo corretto. Agli strumenti conoscitivi e di informazione di Alia servizi ambientali si aggiungerà infatti una nuova App affidabile e facile, capace di togliere ogni dubbio su ciò che è possibile differenziare e come, oltre a campagne mirate sui singoli prodotti differenziabili.
 
Sarà quindi nostra cura proporre le campagne informative Alia anche sul sito istituzionale e sulla pagina Facebook del comune, come abbiamo già fatto lo scorso anno, per migliorare la percentuale di differenziata. In ultimo, ricordo che sull’app Comune di Impruneta è possibile trovare il link per segnalazioni di abbandoni e di disservizi che a volte si verificano sul nostro territorio, nonostante il recupero di ingombranti sia completamente gratuito.
 
Riciclo, Riuso,Recupero. Queste le tre parole chiave per i nostri rifiuti. Cerchiamo di migliorarci, giorno dopo giorno, per lasciare ai nostri figli un mondo migliore.”
 
REPORT ALIA SERVIZI AMBIENTALI 2019 – IMPRUNETA
 
 
  • RIFIUTI RACCOLTI
 Abitanti: 14.643
 Rifiuti totali: 7.036 t.
 Rifiuti differenziati: 5.165 t.
 % RD 2019: 73,41%
Rifiuti indifferenziati (t): 1.870
Produzione per abitante: 480,47 Kg/ab
% RD 2018: 73,41%
Scost.% RD: 0,00%
 
  • DIFFERENZIATA: RACCOLTA PER TIPOLOGIA ANNO 2019
Tipologia:
 
Tonnellate: 
ORGANICO, 2.549,56
CARTA: 884,96
IMBALLAGGI E F.M.S.: 1.197,47
INGOMBRANTI: 417,16
ALTRE RACCOLTE DIFFERENZIATE: 109,46
SPAZZAMENTO A RECUPERO: 6,46
TOTALE: 7.035,5
 
 

Precedente

Prosegue il restyling del “ponte giardino” di Grassina: c’è una nuova parete in corten

Successivo

Coronavirus in Toscana, 21 Luglio: 9 nuovi casi e 1 decesso