Ultime notizie

Impruneta, scoperta discarica abusiva in zona “Borro tre fossati”: in corso le indagini

Grazie alla segnalazione di alcuni cittadini, nei giorni scorsi è stata scoperta una discarica abusiva di scarti di carrozzeria. L’intervento del Corpo Forestale Carabinieri è stato immediato, e grazie all’intervento congiunto con Carabinieri, Polizia Municipale e La Racchetta, i materiali sono stati rimossi immediatamente, evitando possibili contaminazioni dell’acqua del “Borro tre fossati”.

“Trattasi di polveri di carteggiatura con tanto di bidoni di solventi – dichiara il Sindaco Alessio Calamandrei – e ringrazio quei cittadini che hanno segnalato subito quanto trovato. Il materiale è stato posto sotto sequestro, e sono tuttora in corso le indagini per accertare chi abbia commesso il reato.”

Sono comportamenti deplorevoli che, seppur meno frequenti di un tempo, purtroppo continuano a ripetersi, quindi invito tutti i cittadini a segnalare sempre qualsiasi tipo di abbandono sul territorio. Un plauso alle forze dell’ordine intervenute, e all’associazione La Racchetta che ha provveduto alla rimozione immediata del materiale, mettendo in sicurezza l’area.”

Donec blandit, nisi pulvinar faucibus condimentum, massa turpis feugiat est, at malesuada erat leo a diam. Nam nec dictum magna. Nunc vel fringilla mauris, vel facilisis urna. Phasellus lectus est, tincidunt non turpis tincidunt, convallis gravida mauris. Etiam felis arcu, vulputate eu posuere sed, venenatis vel purus. Suspendisse pellentesque ex ut quam porta, dictum sodales augue placerat. Ut placerat metus non quam mollis sodales. Maecenas eu lacus tellus. Suspendisse feugiat leo eget sollicitudin condimentum. Pellentesque fermentum mi nisi, eget condimentum risus sagittis et. Mauris arcu sapien, feugiat sit amet turpis vel, pretium placerat urna. Fusce tempor sit amet ante eu tristique. Integer sit amet lectus et felis commodo vestibulum. Quisque cursus est non leo pulvinar tincidunt. Nullam.

Precedente

Vademecum / Cosa sarà permesso dal 4 Maggio? Il Sindaco Casini chiarisce i dubbi sul DPCM

Successivo

Bagno a Ripoli, intervista all’Assessore F. Pignotti: “Scuola e centri estivi? Ci faremo trovare pronti”