Ultime notizie

Impruneta, la consigliera Chiara Innocenti aderisce a Fratelli d’Italia

 
“Esprimiamo sentita soddisfazione per l’ingresso di Chiara Innocenti in Fratelli d’Italia. Il Partito sta raccogliendo sempre più consensi grazie alla coerenza dimostrata da Giorgia Meloni e, anche a livello locale, siamo pronti a tutte le sfide importanti che ci attendono. La scelta di Chiara Innocenti dimostra la serietà e la determinatezza delle scelte a livello locale” così Chiara La Porta, candidata alla Camera dei Deputati per Fratelli d’Italia e Claudio Gemelli, Presidente provinciale del partito della Meloni.
 
“Adesso è davvero ufficiale: la Consigliera Chiara Innocenti aderisce a Fratelli d’Italia. Sono davvero contento ed entusiasta di poter accogliere Chiara nel Partito che – sin dall’inizio – con costanza e determinazione ha rappresento una forza di opposizione seria, responsabile, inflessibile e determinata alla Giunta Calamandrei.
 
Il percorso di Chiara è coerente e determinato: lei si è candidata per il bene di Impruneta e, appena si è accorta del fallimento della proposta di governo della maggioranza, è uscita dal gruppo di maggioranza.Dopo tantissime battaglie insieme, con coraggio e serena determinazione, ha scelto di aderire a Fratelli d’Italia” così Matteo Zoppini, Consigliere comunale ad Impruneta di Fratelli d’Italia ad Impruneta.
“Credo che impegnarsi in politica voglia dire ascoltare la gente, provare a interpretarne i bisogni e a dare risposte. I partiti devono essere strumento dell’azione politica e non viceversa altrimenti la disciplina e le esigenze di partito rischiano di sostituirsi a quelle delle persone e della Comunità per la quale dovremmo impegnarci.
 
Io mi sono candidata anni fa per cercare di fare bene per Impruneta e non per obbedire ad una disciplina di partito: ho imparato a mie spese che ci sono formazioni politiche in cui questa finalità è pesantemente condizionata dalle esigenze organizzative: dalle strategie di partito, dagli equilibri di potere interni, con cui deve costantemente fare i conti e spesso assoggettarsi. Vado dove, per quello che vissuto in questi anni, ritengo che potrò essere libera di esprimermi e di impegnarmi al meglio per quello in cui credo: il bene di Impruneta, il mio paese senza condizionamenti e pressioni” così Chiara Innocenti Consigliera comunale ad Impruneta di Fratelli d’Italia.
 

Redazione

Precedente

Corsa a perdere

Successivo

Da Maggio a Settembre…che estate al Bar Italia! Ultimi due live al “salotto” di Impruneta