Ultime notizie

Impruneta, in bocca al lupo a Nunzio e Elena: la nuova sfida è il Bar Italia

Impruneta. Poche centinaia di metri separano piazza Buondelmonti da piazza Nova (Accursio da Bagnolo), gli stessi che percorreranno legati a doppio filo Nunzio Romano ed Elena Camarlinghi. Compagni nella vita e sul lavoro. 
Dal Caffè Incontro al Bar Italia: da un locale all’altro. 

La notizia veleggiava sul cielo imprunetino, donando nuovo slancio al periodo emergenziale che invade l’attualità. Come fosse un segnale di ripartenza o la conferma di essere entrati in una fase diversa (2,3,4 fate voi!), capace di includere investimenti e sfide imprenditoriali: il Bar Italia di Piazza Buondelmonti, riferimento storico in quel di Impruneta, dopo l’uragano Covid, riaprirà sotto una nuova gestione. E, lo sperano il neo titolare e gli imprunetini, sotto una buona stella.

Saranno appunto Nunzio ed Elena, già gestori del Caffè Incontro, a dare vita al “nuovo corso” del Bar Italia: con apertura fissata – coronavirus permettendo – per il 1° giugno 2020.

“L’occasione si è presentata prima dell’emergenza e non ce la siamo fatta scappare. Abbiamo utilizzato questo periodo di chiusura forzata per definire i cavilli burocratici ed ufficializzare, il 29 aprile scorso, il passaggio di testimone.

Adesso impiegheremo queste due settimane per modernizzare il locale: manterremo il vecchio bancone, imbiancheremo l’interno, sostituiremo tavoli e sedie. Lo spazio all’esterno resterà invariato, per offrire ai nostri clienti un “terrazza” sulla Basilica e valorizzare la preziosa posizione del bar. Anche il nome, chiaramente, resterà “Bar Italia”. 

Oltre all’aspetto prettamente estetico cambieranno, in parte, anche i contenuti: Nunzio ed Elena, infatti, saranno affiancati dal Piro e dal suo gelato.
Un ritorno alle origini, o quasi: Nunzio e il Piro infatti avevano già lavorato insieme, circa quindici anni fa, indovinate dove? Si, proprio al Bar Italia. 

La proposta dell’esercizio sarà completa, come comunicano i neo gestori: dalla colazione al pranzo sino all’orario dell’aperitivo, grande passione di Nunzio, i cui cocktail sin qui serviti dal bancone del Caffè Incontro sono materia pregiata ad Impruneta. Non mancheranno neanche al Bar Italia dove, questa è l’idea, durante l’estate si potrà frescheggiare sino a dopo cena. 

“Abbiamo ricevuto moltissimi messaggi e parole di incoraggiamento dai nostri concittadini. Siamo ottimisti di natura e speriamo di dar nuova luce e centralità al Bar Italia, simbolo di Impruneta.”

Precedente

Fase 2 / Via libera a bar, parrucchieri, ristoranti, estetisti: mancano solo le linee guide

Successivo

Coronavirus in Toscana, 12 Maggio: sono 15 i nuovi casi (5 individuati grazie ai test sierologici)