Ultime notizie

Genitori e figli, nasce l’associazione Rosa dei Venti per crescere insieme

Riunirà le famiglie di giovani adolescenti disabili e non, con l’obiettivo di creare nuove opportunità di socializzazione e integrazione, con progetti mirati e lo sguardo al futuro. Casini e Francois: “Una nuova importante realtà per dare voce alle nuove generazioni”. La presentazione dell’Aps sabato 24 ottobre in piazza Peruzzi all’Antella

Genitori e figli uniti per crescere insieme.

Muove i primi passi l’associazione di promozione sociale “La Rosa dei venti”, nata a Bagno a Ripoli per riunire le famiglie dei giovani adolescenti, disabili e non, con l’obiettivo di creare nuove opportunità di socializzazione, aggregazione, autonomia e integrazione attraverso progetti mirati e con lo sguardo orientato al futuro
 
La prima iniziativa dell’associazione si svolgerà, in collaborazione con il Comitato Vivere all’Antella, sabato 24 ottobre con la presentazione pubblica alla comunità. I rappresentanti della Rosa dei Venti, a partire dalle 10.00, saranno in piazza Peruzzi all’Antella con un banchino e tanto materiale informativo che tutte le persone interessate potranno ricevere. Accanto ai volontari dell’associazione saranno presenti anche il sindaco Francesco Casini e l’assessora al sociale Eleonora Francois. 
 

“Abbiamo desiderato tanto questa associazione – spiega la presidenza de La Rosa dei Venti Aps, Valentina Spinelli – e insieme ad altri genitori abbiamo lavorato molto per trasformare il sogno in realtà. Sarà una casa aperta a tutte quelle famiglie desiderose di mettersi in gioco, unire le forze e mettere in circolo nuove idee ed energie per creare nuove opportunità per i propri figli e per i giovani del territorio, con particolare attenzione alle tematiche della disabilità. Per farlo, siamo già al lavoro con altre associazioni, enti pubblici e privati, professionisti e istituzioni. Una rete di collaborazioni che ha l’obiettivo di realizzare progetti mirati a supporto dei giovani cittadini di domani”.

“Siamo felici – dicono il sindaco Casini e l’assessora Francois – di dare il benvenuto alla Rosa dei Venti. Una nuova importante realtà che ha l’obiettivo di dare voce alle nuove generazioni. Il frutto, ancora una volta, della passione e della partecipazione attiva della nostra comunità e di tanti suoi volontari. La nostra amministrazione sarà al suo fianco, per crescere insieme e creare nuove opportunità per i giovani del territorio”.

Federico Giuliani

Inguaribile calciofilo, cerco di trasmettere la passione per questo sport attraverso ogni articolo ed ogni scatto fotografico.

Precedente

Centro Viola ed infrastrutture private, la mozione: “Una relazione per quantificare la ricaduta occupazionale”

Successivo

Coronavirus in Toscana, 21 Ottobre: 11.629 tamponi, +4 in terapia intensiva