Ultime notizie

FisioLab attiva #TELERIABILITAZIONE: “Un nuovo servizio gratuito per non abbandonare i nostri pazienti!”

FisioLab poliambulatorio non si ferma neanche in questi giorni di quarantena forzata. Malgrado la chiusura dei centri dislocati sul territorio (Barberino Tavarnelle, Tavarnuzze, Campo di Marte), decisa per garantire massima sicurezza rivolta ai pazienti ed evitare situazioni a rischio di contagio, i professionisti di FisioLab sono a disposizione per qualsiasi consiglio ed hanno attivato un servizio gratuito per non far mancare il sostegno ai propri clienti. Nel dettaglio: 

“In un momento complicato per tutti, abbiamo cercato di non abbandonare i nostri pazienti con un servizio che cercasse il più possibile di rispettare i decreti attualmente in atto. 

Non soltanto per i nostri pazienti, ma anche per la salute di tutto lo staff.  Per questo ci mettiamo a disposizione con la #teleriabilitazione, il nostro nuovo servizio gratuito con cui possono interagire i nostri pazienti.

Basta avere uno smartphone ed effetturare una videochiamata: il nostro staff sarà pronto per trovare la migliore strategia a distanza per il vostro problema. 

Siamo consapevoli del fatto che venire in studio sia più semplice, sia per il paziente che per il professionista, ma in questo modo riusciamo più che altro a contrastare la “fisioterapia fai-da-te” o del “l’ho letto su internet” che spesso fornisce consigli sbagliati e poco coerenti con il quadro clinico che presenta il paziente. 

In alternativa potete inviarci una mail, o per i meno tecnologici vi ricordiamo che i nostri numeri di telefono sono sempre attivi. “

Vi ricordo quindi tutti i nostri contatti:

  • FisioLAB 2.0 Poliambulatorio 3279009905
  • FisioLAB Stadium (Firenze) 3703790631
  • FisioLAB studio fisioterapico (Tavarnelle) 3881693491

Mail: infofisiolab2.0@gmail.com

Simone Pratesi 
Fisioterapista OMPT

Precedente

Coronavirus, 24 marzo: 120 nuovi contagi nell’Ausl Toscana Centro, boom a Firenze

Successivo

Covid-19, a Calenzano denunciato un pensionato: stava cogliendo asparagi