Ultime notizie

Eccellenza, ecco i “gironcini” da 12 squadre: USD Antella nel “C” con…

Dopo l’ufficialità degli accoppiamenti per la Coppa Italia, primo impegno ufficiale fissato per il 20 settembre, è terminata l’attesa per conoscere i gironi della stagione di Eccellenza 2021 / 2021.
La “Classe Regina” dei dilettanti toscani, come la chiamava il compianto Calcio Capace, vedrà la rivoluzione dettata dal covid19 e dal minor tempo a disposizione per giocare il campionato: tre “gironcini” da 12 squadre, al via domenica 11 Ottobre.

Al termine della “regular season” le tre vincenti dei gironi si sfideranno in un triangolare, le prime due avranno accesso diretto alla Serie D. Le retrocessioni saranno 7: due discese dirette in ogni girone, alle quali si aggiunge la peggior classificata al 10° posto dei tre campionati che emergerà da un triangolare con gare di andata e ritorno in una sorta di playout tra gironi.

In caso di criticità legate al Covid19 è prevista la cristallizzazione delle classifiche.

ECCELLENZA 2020/21
GIRONE A: S.Marco Avenza, Pontremolese, Massese, Cascina, Cuoiopelli, Castelnuovo G., River Pieve, Camaiore, Tau Altopascio, Vald.Montecatini, Zenith Audax, Prato 2000
GIRONE B: Poggibonsi, Colligiana, Certaldo, Castelfiorentino, Fucecchio, Tuttocuoio, S.Miniato B., Ponsacco, Fratres Perignano, Cenaia, Atletico Piombino, Armando Picchi
GIRONE C: Lastrigiana, Signa, Pontassieve, Foiano, Baldaccio Bruni, Terranuova Traiana, Valdarno, Antella, Fortis Juventus, Porta Romana, Firenze Ovest, Chiantigiana

Il Girone C comprende le squadre fiorentine con il diretto interessamento dell’Antella, unica compagine dei nostri territori a militare nella classe regina dei dilettanti. I bianco-celesti di Mister Alari saranno impegnati nel doppio confronto di Coppa Italia contro il Porta Romana, preambolo della quarta consecutiva stagione in Eccellenza.

Sarà un’annata inedita, corta, difficile nella quale ogni squadra cercherà una partenza “sprint” per non ritrovarsi anzitempo nei fanghi di bassa classifica.

Chi, ai blocchi di partenza, è tra le favorite? Terranuova Traiana, Valdarno, Fortis Juventus hanno investito molto sul campo e non dovranno vedersela, per questa stagione, con candidate d’alta classifica consuete come Poggibonsi, Colligiana, Zenith Audax.

Per l’Antella, invece, quasi derby già in Coppa Italia: 
Si gioca il 20 Settembre Porta Romana vs Antella, ritorno il 4 Ottobre Antella vs Porta Romana.

Precedente

Coronavirus in Toscana, 10 Settembre: 7.212 tamponi, età media dei contagi 38 anni

Successivo

Grassina, Centro di Salute Mentale: nessuna risposta alla richiesta di abbattimento delle barriere architettoniche