Ultime notizie

CRC Pozzolatico, ufficiale: la “Sagra della bistecca con fungo porcino” si farà!

Dopo il caffè al circolino, un piacere che è tornato ad animare le nostre giornate da fine maggio, Pozzolatico si appresta ad affermare normalità e tradizione nel post lock-down. 

Estate, al CRC di Pozzolatico gestito da Francesco e Pamela, fa rima con Sagra della Bistecca con fungo porcino: c’è chi ha già l’acquolina in bocca, stimolo per fantasia e appetito!

Nello spazio esterno della struttura, si potrà frescheggiare gustando la “ciccia” buona, in un ambiente igienicamente sicuro e sanificato, adeguato ad ogni normativa vigente.

Chi verrà, vedrà e dovrà solo pensare a gustarsi il piatto cult della sagra. In queste giornate: tutto il weekend prossimo, da venerdì 24 sino a domenica 26 Luglio. Dunque venerdì 31 luglio, per festeggiare lo scoccare dell’agosto 2020 a pancia piena, e ancora 1-2 agosto. 

Malgrado il tempo che stiamo vivendo, il CRC Pozzolatico, il suo presidente Sodi Roberto ed il consiglio dei soci volontari sono stati fermi nella decisione comune di realizzare la sagra: un appuntamento ormai ventennale, proprio degli “usi e costumi” locali, rinnovata occasione per tornare a condividere una serata in compagnia di cui abbiamo gran bisogno. 

Per l’edizione che partirà tra pochi giorni c’è una novità tecnica che, tuttavia, non sarà di nessun ostacolo alla partecipazione: la sagra è riservata ai soci. 
Tranquilli, niente paura, assicurano Francesco e Pamela: chi non avrà la tessera potrà farla sul posto in pochi secondi e senza nessun costo aggiuntivo, offerta dai titolari del CRC Pozzolatico.

Infine, è preferibile la prenotazione (allo 055208333 oppure contattando Giovanni al 3388798552 o Patricia al 3381026562) ma si potrà fissare anche in loco, senza nessun vincolo di sorta.  

Precedente

Coronavirus in Toscana, 19 Luglio: nessun paziente in terapia intensiva ma si temono focolai “stranieri”

Successivo

Coronavirus in Toscana, 20 Luglio: un nuovo caso, una guarigione, un decesso