Ultime notizie

Una nostra appassionata lettrice ha definito Dai Colli Fiorentini: “L’informazione che fa formazione”. Una frase che ben identifica il nostro fine e la nostra passione: raccontare il territorio e trasmettere qualcosa. Conoscenza e curiosità, anzitutto. Guardiamo i nostri Comuni, “I più belli del mondo”, con occhio innamorato ma critico, costruttivo e valorizzante. 

Chi siamo? Un “team” di giovani giornalisti (o aspiranti tali, tutti sotto i 30 anni) che dal 9 aprile 2016, ogni giorno, scrive di ciò che gli accade intorno: cronaca, cultura, sport, riflessioni d’attualità, inchieste. Una “finestra” spalancata sulle verdi colline per dar voce, da oltre tre anni, ai nostri concittadini, alla terra che viviamo ed amiamo. 

Dai Colli Fiorentini, all’alba di questo 2020, ha deciso di rinnovarsi e crescere, scegliendo la via della professionalità. Con il supporto della Web Agency nexal.it, il nostro giornale si è lanciato in una nuova esaltante sfida: nuovo logo, diversa estetica del sito, nuovi e migliori contenuti. Ancora più fotografie e video (compresi gli higlights della Fiorentina che potrete gustarvi comodamente sul nostro sito), un’informazione incessante e tantissime curiosità.

I NOSTRI AUTORI

Matteo Merciai

Giornalista iscritto all’albo dei pubblicisti dal 2016, ho fondato Dai Colli Fiorentini il 9 aprile dello stesso anno. 
Scrivo, scatto fotografie e racconto i colli fiorentini come piccola dichiarazione d’amore verso la mia terra. 
Ho collaborato con Calciopiù, Chiantisette, Corriere Fiorentino e con importanti emittenti televisivi nazionali.

Leone Gimignani

Grassinese di nascita, vivo in un territorio ricco di storia, cultura, paesaggi ed iniziative.

Federico Giuliani

Inguaribile calciofilo, cerco di trasmettere la passione per questo sport attraverso ogni articolo ed ogni scatto fotografico.

Chiara Barlazzi

Nata nel 1998, Sono una studentessa – non sempre ‘modello’ – ma sicuramente un’appassionata di manuali. Cresciuta a ‘pane e curiosità’, amo scoprire e condividere con gli altri ogni piccolezza. Ho una passione sfrenata per la comunicazione politica e per le mille sfaccettature che questa nasconde; ma la scrittura, nella scala delle preferenze, resta sicuramente al primo posto: è il modo migliore con cui da sempre mi esprimo con gli altri.

Lorenzo Lombardi

Grassinese, classe ’95. Appassionato di scrittura ed audiovisivo, collaboro con “Dai Colli Fiorentini” realizzando video per raccontare il nostro territorio in un’ottica animata, fotografica, diversa!

Silvia Colombi

Per molti “scrivere” è solo un semplice verbo transitivo della seconda coniugazione, per me invece è un bisogno, è pura passione. La sensazione di tenere la mia penna preferita tra le dita è una delle cose migliori, rientra nella mia “top 3” insieme al gelato e ad un buon libro dalle pagine un po’ ingiallite. Ognuno ha una propria “fissa”, la mia è scrivere e raccontare, perché quando la penna mi chiama…io rispondo.

Sabrina Merenda
Pedagogista intrepida, specializzata in Psicologia Dell’ Età Evolutiva, ho varcato da tanto il mondo dell’editoria con la pubblicazione di tanti testi di Antropologia, Storia, Romanzi, Novelle. Tramite il Giornalismo ho realizzato il mio obiettivo di portare la notizia ad essere il trampolino di qualcosa che va oltre l’informazione per concretizzarsi in una nicchia dedita alla Biografia Umana: singola o di gruppo, territoriale o privata.

Antonio Matteini

Classe 1996, di formazione liceale artistica, partecipo attivamente alla vita associativa e politica del mio comune, Bagno a Ripoli. Tifoso del Grassina, consigliere della Casa del Popolo di Grassina, volontario al Circolo dell’Antella, non faccio del campanilismo un dogma imprescindibile. Artista, nello specifico pittore. “Provocatore” e conoscitore del territorio.

Collettivo Giovani Impruneta

Siamo un gruppo composto da giovani imprunetini, nato nell’ottobre 2013 ed uniti dalla volontà di impegnarsi attivamente nelle vicende del paese, portando il nostro forte spirito civico ed entusiasmo giovanile al servizio del territorio in cui siamo nati e al quale ci sentiamo strettamente legati.