Ultime notizie

Barberino Tavarnelle: la Misericordia dona un ventilatore polmonare all’ospedale Santa Maria Annunziata

Barberino Tavarnelle, 4 aprile 2020. La Misericordia di Barberino Tavarnelle donerà un ventilatore polmonare all’ospedale di Santa Maria Annunziata di Ponte a Niccheri. Dopo aver verificato direttamente con la struttura ospedaliera le necessità legate all’emergenza sanitaria il governatore Paolo Naldini ha provveduto all’acquisto dell’apparecchiatura salvavita necessaria a curare i pazienti Covid-19 che riportano i sintomi più gravi.

“Abbiamo già acquistato il dispositivo e lo doneremo a partire dai prossimi giorni – dichiara Paolo Naldininell’intento di far fronte all’emergenza ci siamo attivati con la Divisione Emergenza Urgenza dell’ospedale per individuarne i bisogni. Sulla base della lista dei ventilatori polmonari pervenuta alla nostra sede, abbiamo deciso di rafforzare l’operazione solidale con l’attivazione di una raccolta fondi per sostenere l’acquisto di ulteriori dispositivi da destinare all’ospedale di riferimento del nostro territorio”. 

Il governatore Naldini fa sapere che chiunque fosse interessato a partecipare alla campagna di solidarietà può richiedere informazioni presso la segreteria della Misericordia di Barberino Tavarnelle al numero 055 805252 oppure erogare il proprio contributo attraverso bonifico con causale ‘contributo per acquisto ventilatori polmonari emergenza Coronavirus’.
Queste le coordinate bancarie: IBAN IT22L0306905755000000001038.

Un plauso all’iniziativa arriva dal Comune di Barberino Tavarnelle che esprime il suo ringraziamento alla Misericordia lodando l’impegno dei volontari e la massima collaborazione prestata a favore della collettività.

I contributi donati alla Misericordia di Barberino Tavarnelle sono detraibili fiscalmente.

Precedente

Coronavirus in Toscana, 4 Aprile: contagio al 5%, il virus rallenta ed aumentano le guarigioni

Successivo

Coronavirus, 4 Aprile: il bollettino nell’Ausl Toscana Centro, 133 nuovi contagi