Ultime notizie

Bagno a Ripoli, pubblicata la graduatoria degli ammessi al contributo straordinario per l’affitto

Sono 74 le domande ammesse nel Comune di Bagno a Ripoli. Liquidata la prima mensilità di aprile

 

È online sul sito del Comune di Bagno a Ripoli la graduatoria degli ammessi e dei non ammessi al Contributo straordinario per l’affitto previsto per far fronte alle conseguenze sociali dell’emergenza epidemiologica Covid-19.
 
Le risorse economiche stanziate dal Comune serviranno ad aiutare i nuclei familiari e le persone più in difficoltà a causa della pandemia, sostenendoli nel pagamento dei propri canoni di locazione.
Delle 188 domande presentate al Comune di Bagno a Ripoli, ne sono state ammesse 74.
 
 
Ammessi ed esclusi (qui la lista: https://www.comune.bagno-a-ripoli.fi.it/sites/www.comune.bagno-a-ripoli.fi.it/files/documenti/esclusi_3.pdf ) sono identificati con un codice, in modo da proteggere la privacy dei cittadini.
 
Contestualmente, sono state liquidate le risorse necessarie a coprire la prima mensilità di aprile, pari a 22mila euro. Si procederà con successivo atto alla liquidazione dei contributi spettanti agli aventi diritto.
 
Gli ammessi al contributo devono presentare il prossimo 3 luglio la conferma dei requisiti per i mesi di aprile e maggio 2020, con l’autocertificazione scaricabile al link (https://www.comune.bagno-a-ripoli.fi.it/sites/www.comune.bagno-a-ripoli.fi.it/files/documenti/autocertificazione_conferma_requisiti.pdf) da inviare all’indirizzo e-mail urp@comune.bagno-a-ripoli.fi.it allegando documento di identità, con oggetto della mail obbligatorio: INTEGRAZIONE CONTRIBUTI A SOSTEGNO DEL PAGAMENTO DEL CANONE DI LOCAZIONE IN RISPOSTA ALL’EMERGENZA EPIDEMIOLOGICA COVID-19.
 
Per ulteriori informazioni è possibile contattare il numero 055.6390394 o scrivere all’indirizzo e-mail sociale@comune.bagno-a-ripoli.fi.it .

 

Precedente

“A, B, C…Piscina” (di Nello Puci)

Successivo

Cronavirus in Toscana, 27 Giugno: crescono a 12 i contagi ma nessun nuovo decesso