Ultime notizie

1°Categoria, la sorpresa di giornata si chiama Cerbaia: cade la capolista!

Big match di prima categoria che esalta il Cerbaia, vittorioso con una grande prestazione contro una Sestese irriconoscibile. Per i padroni di casa è decisivo il gol di Di Tommaso all’81’ – tre gol negli ultimi 180 minuti –  che vale il successo odierno e il settimo posto in classifica . Gli ospiti fermano amaramente invece la loro rincorsa al titolo, con il Malmantile che si avvicina a solo due punti di distacco. 

L’incontro inizia subito in maniera favorevole per il Cerbaia, con il brivido della traversa di Di Tommaso arrivato con un bel colpo di testa da calcio d’angolo. Sono i biancoblu a fare la partita, ma la Sestese regge comunque il confronto con le offensive avversarie in maniera sicura e organizzata. La situazione di equilibrio sostanziale non cambia per tutti i primi 45 minuti. 

Nella seconda frazione è ancora il Cerbaia a rendersi protagonista. Malgrado gli errori, come quello di Marino da posizione ravvicinata, riesce a controllare e imporre il gioco sulla prima in classifica. Sul finale poi i padroni di casa trovano anche la rete: è l’81 quando Di Tommaso entra in area, dribbla un difensore avversario e firma di destro l’1-0. Vantaggio decisivo che la Sestese non riesce a ribaltare: determinante la solidità del Cerbaia, capace di amministrare il risultato negli ultimi minuti senza problemi. 

Dopo un derby di rincorsa giocato sette giorni fa, è arrivata una gran vittoria per i biancoblu, con una prestazione di alto livello che rilancia la stagione complicata. Può essere la svolta che il Cerbaia cercava affannosamente? Sicuramente la squadra di Panati si è riscoperta una squadra tosta, sulla cui solidità aveva costruito il bel campionato 2021-22. Domenica no, invece, per una Sestese sottotono. 

CERBAIA: Bellomo, Cei, Lotti, Bettoni, Di Tommaso, Bandelli, Pinzauti, Galli, Pesalovo, Marchetti, Bartolini, Marino. A disp.: Calonaci, Campolmi, Stefanelli, Canocchi, Donzelli, Calvetti, Piccini, Bettoni. All.: Riccardo Panati.

SESTESE: Giuntini, Matteo, Nencini, Matteo, Cavallaro, Belli, Bastola, Frongillo, Masetti, Thiam, Cutini. A disp.: Sabatini, Bandinelli, Coppini, Sarr, Braschi, Tognelli, Gambini, Paggetti, Renieri. All.: Fabrizio Polloni.

ARBITRO: Andrea Baldasseroni

RETI: 81’ Di Tommaso.

Redazione

Precedente

1° Cat- Qualcuno fermi il Fiesole: abbattuta anche la (ex) capolista Bibbiena!

Successivo

Settignanese da favola: tris al Rassina, è secondo posto